Comunicati Stampa

Notizie e comunicazioni ufficiali dal mondo Acogi per conoscere le attività dell’Associazione.

La Giurisprudenza Tributaria nel corso di questi mesi si sta indirizzando verso il riconoscimento in favore dei titolari dei Ctd della fondatezza delle proprie tesi relative al non poter essere considerati legittimati passivi al pagamento del Preu (Prelievo Unico Erariale), insomma sembra che si stiano facendo passi in avanti verso un tema, quello dell’imposizione fiscale, particolarmente gravoso per chi raccoglie gioco “a terra”.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.07Giugno2016


24 maggio 2016 – L’Associazione ACOGI, in persona del Presidente Ugo Cifone, è lieta di rendere noto che per affrontare la situazione di difficoltà in cui sono venuti a trovarsi numerosi titolari di centri in precedenza collegati a diversi bookmaker, attualmente rimasti privi della copertura dei costi dei processi penali ancora pendenti in ogni stato e grado, ha costituito, di concerto con lo Studio Legale Ripamonti, un’equipe di professionisti, coordinati dall’avv. Marco Ripamonti che, sulla base di apposita convenzione, si occuperà della gestione e definizione dei procedimenti stessi, sulla base di un know how riguardante il profilo difensivo dei diversi bookmaker che, in costanza dei diversi assetti concessori, hanno operato in Italia tramite CTD.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.24maggio2016


title

Il bando 2016 che avrebbe dovuto resettare tutto il sistema del gioco pubblico in Italia subirà un ritardo.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.18maggio2016


Il presidente dell’Acogi, Ugo Cifone, è lieto di annunciare l’inizio di un’intesa tra l’Associazione che presiede e lo Studio Legale Ripamonti, diretto dall’Avvocato Marco Rimaponti.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.9maggio2016


title

La manovra finalizzata all’eliminazione delle slot dai centri scommesse privi di autorizzazione ex art. 88 TULPS è sotto i riflettori per una situazione che potrebbe sembrare “ridicola” se non stessimo parlando di una categoria lavorativa già duramente vessata, dal punto di vista legale e fiscale. Per questo il presidente dell’Acogi, Ugo Cifone tiene a portare all’attenzione di tutti gli operatori di settore e soprattutto delle Autorità e dell’Ente regolatore del gioco pubblico AAMS una questione singolare: «Tutti ricorderanno la modifica legislativa voluta da AAMS per “vessare” i Ctd eliminando le slot dal loro interno, nonostante gli apparecchi e la loro installazione fosse regolamentata dall’art. 86 del TULPS. L’iniziativa è stata attuata al sol fine di contrastare i Ctd, i quali nei Tribunali ottenevano giustizia mettendo apparentemente e solo momentaneamente all’angolo AAMS e Stato Italiano.

LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.11 aprile 2016


title

«Il panorama attuale mostra un processo di “involuzione” dei CTD i quali, nonostante la regolarizzazione fiscale, rischiano sempre di restare all’angolo nell’attesa di quella tanto auspicata quanto negata dignità pro-fessionale».
LEGGI TUTTO IL COMUNICATO STAMPA, CLICCA QUI: Com.25 marzo2016


title

All’indomani di ben due sanatorie che attestano la consapevolezza da parte dello Stato dell’esistenza dei centri elaborazione dati quale categoria professionale implicitamente riconosciuta nonché la concreta volontà di superare le discriminazioni causate ai centri a mezzo di bandi lacunosi e lesivi di interessi legittimi, ci ritroviamo ancora una volta al cospetto di molteplici contraddizioni.

Leggi il comunicato: Com.7marzo2016


title

Il presidente Ugo Cifone è lieto di comunicare che l’Associazione Italiana dei Consumatori e degli Operatori del Gioco – Acogi – dopo un periodo di “work in progress”, è tornata al servizio dei propri utenti con una veste giuridica ed una sede del tutto nuova.

Leggi tutto il comunicato stampa, clicca qui: Acogi15Febbraio2016


title
Si è concluso lo scorso fine settimana il tour nei centri commerciali dello Staff dell’Osservatorio sul gioco patologico dell’Acogi (Associazione Italiana dei consumatori e degli operatori del gioco): l’iniziativa, iniziata
nel mese di giugno, ha portato psicologi, pedagogisti e sociologi, attivi nell’ambito dell’Osservatorio, a visitare con un apposito stand diversi centri commerciali pugliesi per un’azione mirata ad una corretta informazione sui rischi del gioco patologico, in linea con gli obiettivi primari che l’associazione si è posta dal 2011, con la presidenza di Ugo Cifone.
Leggi tutto il comunicato stampa, clicca qui: Acogi30novembre2015

title

L’impegno sociale e culturale dell’Acogi oltre il gioco: l’attenzione dell’associazione e del suo presidente Ugo Cifone verso il territorio e il contesto in cui l’Acogi opera, si manifesta anche con l’impegno nei confronti di iniziative di recupero e valorizzazione della realtà locale. Per questo l’Acogi è orgogliosa di comunicare il proprio patrocinio verso il progetto “Taranto tornata. Anagrammi progettuali” di Giuseppe Fallacara, Alessandro Iacovuzzi, Ubaldo Occhinegro, Marco Stigliano realizzato con i lavori degli studenti del primo anno di Architettura del Politecnico di Bari A.A. 2014-2015.

Clicca qui per leggere tutto il comunicato: Acogi25novembre