News

Giorno per giorno le notizie e gli aggiornamenti in primo piano dal mondo del gaming.

Per il 6 dicembre prossimo in Piazza Santi Apostoli a Roma è stato organizzato un sit in di protesta da parte dei titolari dei Centri di Trasmissione Dati collegati ad operatori esteri privi di concessione italiana. 
Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere: i titolari dei CTD, per la prima volta nella storia, si riuniscono

Continua a leggere…


L’approccio consapevole al gioco è uno dei grandi temi degli operatori di gioco che si confrontano e si prodigano perché i propri clienti/utenti possano il più possibile giocare per divertirsi, in libertà e senza alcun tipo di compulsività. Nell’opinione pubblica domina l’argomento ludopatia e se ne parla ovunque

Continua a leggere…


title

Il doppio sistema autorizzatorio italiano in materia di raccolta delle scommesse: è questo il centro di quanto discusso al Consiglio di Stato che ha analizzato nel merito il caso di diversi centri GoldBet, Stanley e di altri bookmaker esteri attivi in Italia senza la concessione rilasciata dai Monopoli.

Continua a leggere…


L’Associazione A.C.O.G.I. apprende con stupore del via libera della Commissione Bilancio Regionale della Puglia in approvazione della proposta di Legge per il contrasto alla diffusione della Ludopatia. “Uno stupore – spiega il Presidente Ugo Cifone – che attiene la componente economica della proposta e nello specifico

Continua a leggere…


I giudici della Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione hanno dato l’altolà ad un operatore maltese presente in Italia con una rete di Ced. Si tratta di Leaderbet e di un sequestro probatorio operato dalla Guardia di Finanza di Bari verso un centro collegato privo di licenza di pubblica sicurezza e, chiaramente,

Continua a leggere…


Il Tribunale del Riesame di Napoli, con ordinanza depositata il 28 ottobre 2013, ha accolto la richiesta di archiviazione togliendo i sigilli ad un centro GoldBet in forza delle sentenze della Corte di Cassazione sull’azienda austriaca e della discriminazione subita nell’accesso al mercato italiano. Quello ottenuto a Napoli

Continua a leggere…


La terza sezione della Corte dei Conti ha respinto le richieste di sanatoria al 20% presentate dai concessionari dell’automatico italiano e inerenti alla multa da 2,5 miliardi di euro per i ritardi e le inadempienze nel collegamento alla rete Sogei del parco macchine, nella fase di start up del mercato. I giudici della Corte

Continua a leggere…


Gioco, giochi, azzardo: una ricerca condotta negli Stati Uniti (e resa nota dal Dipartimento delle Politiche Antidroga del Ministero della Sanità)  ha messo in evidenza come il semplice cambio denominazione possa influenzare il giudizio dei consumatori ed esporli a un maggiore o minore possibilità di partecipare al gioco

Continua a leggere…


È stato pubblicato dal Dipartimento Finanze del Ministero dell’Economia e delle Finanze il bollettino con il dettaglio di tutte le entrate tributarie dello Stato conseguite da gennaio a settembre 2013. Per quanto riguarda il gioco pubblico in generale, gli incassi erariali sono stati pari a  9.560 milioni di euro (+71 milioni di

Continua a leggere…


Il Consiglio di Stato sta analizzando i ricorsi di operatori che hanno ricevuto l’alt del Tar Lazio rispetto alle impugnative presentate contro il Bando Monti, quello che, per le scommesse ippiche e sportive italiane, e per i virtual games, hanno messo a gara 2 mila diritti in concessione. 
Circa un mese fa il massimo organo

Continua a leggere…