• Home
  • News
  • Attualità
  • Bilancio. Il M5S chiede il divieto totale della pubblicità sull'azzardo

Bilancio. Il M5S chiede il divieto totale della pubblicità sull'azzardo


17 novembre 2016 | Attualità
segnaposto

A un anno dall'emendamento Mantero il M5S ritorna a chiedere il divieto di ogni  forma di pubblicità, diretta e indiretta, comprese le sponsorizzazioni.

“Il governo e la maggioranza lo scorso anno avevano adottato lo sporco trucchetto del divieto parziale della pubblicità, circoscritto ad alcune fasce orarie, e della pubblicità indiretta. Una misura che, come avevamo denunciato in anticipo (…), si è rivelata totalmente inefficace per contrastare il fenomeno dell’azzardo".

Infine il M5S ha dichiarato che se il governo non approvasse nuovamente l'emendamento che prevede il divieto di pubblicità sull'azzardo, dovrà renderlo noto ai cittadini con il suo voto in Parlamento. "Ciascuno decide da che parte stare: noi con i più deboli, loro con la lobby dell’azzardo”.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits