Covid-19: casinò di Venezia e La Valeè maggiori restrizioni


6 marzo 2020 | Attualità
Covid-19: casinò di Venezia e La Valeè maggiori restrizioni

Continuano le precauzioni per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Coronavirus nei casinò. Venezia fa i conti con l'ingente perdita economica: facendo il confronto con le entrate nello stesso periodo dello scorso anno, solo nell’ultima settimana di febbraio sono stati persi circa 1 milione e 100.000. Per questo il Casinò ha deciso di anticipare la riapertura delle due sedi di Ca’ Noghera e Ca’ Vendramin Calergi, prevista per l’8 marzo, aumentando tuttavia le misure cautelari come da decreto governativo. Imposto dunque l’obbligo di mascherine per i clienti e per i dipendenti e, infine, ridotto l’ingresso dei visitatori ad un numero contingentato per riuscire a mantenere la distanza interpersonale di un metro.

Leggi la notizia http://cifonenews.it/covid-19-casino-di-venezia-e-la-valee-maggiori-restrizioni/


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits