• Home
  • News
  • Attualità
  • Covid-19: Italia paralizzata. Figc conferma: "gare Serie A a porte chiuse"

Covid-19: Italia paralizzata. Figc conferma: "gare Serie A a porte chiuse"


5 marzo 2020 | Attualità
Covid-19: Italia paralizzata. Figc conferma: "gare Serie A a porte chiuse"

Il Covid-19 paralizza l'Italia e il presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte firma un nuovo decreto e mette il Paese in quarantena: scuole e università chiuse fino al 15 marzo, campionato di calcio a porte chiuse per un mese, stop a tutti gli eventi affollati. Per tutti distanza di sicurezza di un metro. La Federcalcio conferma che le gare di Serie A si svolgeranno a porte chiuse a causa dell'emergenza da Covid-19: "Tenuto conto delle disposizioni emanate e delle ulteriori indicazioni ricevute dal Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus e salvaguardare la salute pubblica, al fine di evitare l’interruzione della competizione sportiva, nonché di assicurarne lo svolgimento e consentirne la conclusione, la Figc ha disposto con apposito provvedimento, fino a nuova determinazione, che si giochino a porte chiuse tutte le gare organizzate dalla Lega Serie A".

Leggi la notizia http://cifonenews.it/covid-19-italia-paralizzata-figc-conferma-gare-serie-a-a-porte-chiuse/


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits