• Home
  • News
  • Attualità
  • Decreto Rilancio Italia: per il gioco solo tasse e nessuna riapertura

Decreto Rilancio Italia: per il gioco solo tasse e nessuna riapertura


14 maggio 2020 | Attualità
Decreto Rilancio Italia: per il gioco solo tasse e nessuna riapertura

L'EDITORIALE DI UGO CIFONE

A poche ore dalla pubblicazione del Decreto Rilancio firmato dal Presidente del Consiglio Conte, possono contarsi ancora una volta le contraddizioni tra le promesse preannunciate e i fatti (http://cifonenews.it/dl-rilancio-accordo-su-lavoratori-immigrati-si-al-prelievo-scommesse-per-fondo-salva-sport/). “Abbiamo lavorato a questo decreto nella consapevolezza di un Paese in grande difficoltà, in sofferenza...il vostro grido di allarme e le segnalazioni non ci sono sfuggite ed è per questo che ci siamo impegnati al massimo per introdurre misure di rilancio e sostegno delle imprese per dare impulso alla crescita con aiuti a fondo perduto, RIDUZIONE delle Tasse, sconti fiscali e sgravi in bollette".

Queste le promesse del nostro Presidente del Consiglio ma i fatti sono altri.

Leggi l'editoriale su http://cifonenews.it/decreto-rilancio-italia-per-il-gioco-solo-tasse-e-nessuna-riapertura/


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits