Giochi. Baretta: il gioco è sviluppo armonico della persona.


7 luglio 2016 | Attualità
segnaposto

Il sottosegretario all'Economia con delega ai giochi, Pier Paolo Baretta, è intervenuto alla presentazione del Rapporto di Comunità Lottomatica 2015, sostenendo quanto affermato dalla Corte di Cassazione in relazione al gioco  come "buona cosa che deve essere preservata".

Baretta condivide inoltre il concetto di stabilità perchè ritiene fondamentale dare certezza agli operatori con regole nuove e complete a tutela del giocatore e dell'opinione pubblica.

 "Ricordiamoci che stiamo parlando di un settore industriale, con persone che ci lavorano, un settore che produce tecnologia" prosegue Baretta concludendo con un invito alla riflessione sull'attrazione del giocatore verso le lotterie istantanee perché predilige il gioco con una vincita immediata, ovvero un gioco dove non c'è bisogno di aspettare per sapere se ha vinto.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits