Giochi. Nevola: No al proibizionismo


15 luglio 2016 | Attualità
segnaposto

E' stato organizzato a Roma il primo tavolo nazionale sul gioco d'azzardo, dal presidente dell'Associazione La Sentinella (un’associazione di orientamento cristiano nata nel 2009 a Bolzano), Luigi Nevola e a cui hanno preso parte anche Cesare Guerreschi, presidente della Sipac (Società italiana interventi sulle patologie compulsive), e i presidenti delle due associazioni di gestori, Sapar e As.tro, Raffaele Curcio e Massimiliano Pucci.

"L'iniziativa - ha spiegato Nevola - nasce per dar vita a una concertazione sul settore che coinvolga anche gli operatori del sociale e del mondo terapeutico con l’obiettivo di individuare macrotemi e punti programmatici e “poi operare in modo oggettivo”. Tre i macrotemi: la lotta all'illegalità e alle irregolarità, con particolare attenzione ai totem; il contingentamento delle slot machine, e i percorsi formativi, di cura e informazione, “fatti però da personale qualificato”.

Il presidente della Sentinella sostiene che la proposta di Baretta sia lodevole, ma afferma che bisogna continuare a lavorare senza criminalizzare chi collabora, sia direttamente che indirettamente con lo Stato per ripulire il settore dalle irregolarità. Nevola, inoltre, sostiene che "I limiti aumentano la compulsività" e suggerisce che "il giocatore - specie se compulsivo – si deve poter sfogare avendo accesso al gioco legale, quindi i distanziometri e gli orari risultano sbagliati a prescindere".

“Il proibizionismo - ha affermato Nevola - crea frustrazione, patologia e criminalità. Siamo una voce fuori dal coro ma perché studiamo questi fenomeni cercando la verità”; ed infine ha concluso: “Sul gioco c’è tanta ideologia e ignoranza e quella proibizionista ormai è una moda. Ma basta vedere quello che è successo a Bolzano per capire che i divieti aumentano solo le irregolarità”


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits