• Home
  • News
  • Attualità
  • GoldBet: anche per il Riesame di Modena il Bando Monti è illegittimo

GoldBet: anche per il Riesame di Modena il Bando Monti è illegittimo


19 dicembre 2013 | Attualità
segnaposto

Molto importante l'ultima presa di posizione relativa all'ultimo bando espletato in Italia che ha messo a disposizione concessioni per la raccolta sportiva. Dopo due rinvii da parte dei Consiglio di Stato alla Corte di Giustizia Europea, anche in alcuni tribunali si espongono i primi dubbi di legittimità di questa gara. Il tribunale del Riesame di Modena, infatti, ha emesso nei giorni scorsi un’ordinanza con cui ha preso posizione sul bando Monti, prefigurando, nella nuova gara, delle restrizioni nell'accesso al mercato e delle cause di decadenza della concessione che sarebbero incompatibili con il Trattato dell’UE. Nell’ordinanza, ottenuta dall’avvocato Marco Ripamonti che ha discusso personalmente davanti al collegio modenese contro l’appello del Pubblico Ministero per la conferma del sequestro di un centro collegato a GoldBet, si prende in considerazione anche la pregiudiziale comunitaria sollevata dal Consiglio di Stato per il ricorso di Stanley, ritenendola valevole anche per GoldBet. Quello emesso dal Riesame di Modena è un provvedimento molto importante che va ad aggiungersi ad altri dubbi sollevati sulla legittimità dell’ultima gara. Una giurisprudenza di questo tipo non può che rendere il sistema sempre più incerto.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits