Grosseto: ordinanza sui limiti orari per slot e sale giochi


10 ottobre 2016 | Attualità
segnaposto

Per contrastare il fenomeno del gioco d'azzardo  "Antonfrancesco Vivarelli Colonna", Sindaco di Grosseto, ha emanato un'ordinanza limitativa degli orari e delle sale giochi.

"E' necessario porre un freno a questo genere di pratica" - ha dichiarato il sindaco - che sta lavorando anche sui progetti di prevenzione della ludopatia nelle scuole.

Il comune di Grosseto è molto attento alla salute e al benessere dei cittadini ed è per questo che si sta impegnando attivamente su attività di sensibilizzazione e informazione dei pericoli in collaborazione con Asl-Coeso- Caritas, Vallerotana e altri soggetti impegnati nel recupero di soggetti affetti dal GAP.

A ciò l'assessore alle politiche sociali "Mirella Milli" aggiunge il fenomeno del gioco d'azzardo sta assumendo una dimensione enorme anche nella nostra comunità.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits