• Home
  • News
  • Attualità
  • Napoli, tabaccaio ruba Gratta e Vinci da 500mila euro ad anziana. Fermato a Fiumicino

Napoli, tabaccaio ruba Gratta e Vinci da 500mila euro ad anziana. Fermato a Fiumicino


6 settembre 2021 | Attualità
Napoli, tabaccaio ruba Gratta e Vinci da 500mila euro ad anziana. Fermato a Fiumicino

E' stato bloccato a Fiumicino dalla Polizia di frontiera il tabaccaio che a Napoli ha sottratto a una anziana un Gratta e vinci da 500mila euro. L''uomo ha provato a lasciare l’Italia, con un biglietto per Fuerteventura, ma subito identificato e denunciato per furto, in stato di libertà. L’anziana era stata derubata del gratta e vinci milionario due giorni fa proprio dal tabaccaio dove aveva acquistato il tagliando e a cui aveva chiesto una verifica della vincita.

Venerdì mattina la donna era andata nella tabaccheria che era solita frequentare ed ha giocato dei numeri al lotto e poi ha acquistato due Gratta e vinci. Il primo non conteneva alcuna vincita, il secondo invece il premio massimo: la donna però, non fidandosi della propria vista, ha chiesto conferma agli esercenti.

Continua a leggere su  http://cifonenews.it/napoli-tabaccaio-ruba-gratta-e-vinci-da-500mila-euro-ad-anziana-fermato-a-fiumicino/


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2021 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits