PASSAMONTI: NO A NEWSLOT NEI BAR, SI ALLE GAMING HALL.


11 aprile 2016 | Attualità
segnaposto

In un momento di stallo per tutto il settore, Massimo Passamonti, Presidente di Sistema Gioco Italia - Confindustria, nel tentare di dare un suggerimento concreto in un panorama di riordino dell’intero settore, durante un’intervista pubblicata sull’inserto economico di Repubblica, dichiara: “Si cerca una strada che possa dare da un lato una risposta sul piano sociale e dall’altro mantenere in equilibrio l’industria stessa del gioco. Si discute di distanza dei punti gioco dai centri sensibili, si è parlato anche di agganciare l’offerta di gioco al numero di abitanti per Regione, ma sono convinto che alla fine ci sia una sola strada in grado di comprendere esigenze tanto diverse, ed è quella che porta alle gaming hall. Nei bar le slot devono scendere al massimo a una o due, il resto va installato in punti specializzati, 10 mila massimo lungo tutto il territorio”.
Passamonti conclude l’intervista con una riflessione relativa alla presenza eccessiva di operatori sul mercato: “Il mercato va rivisto dalle fondamenta, si deve lavorare a un nuovo modello di distribuzione. Se è vero che si andrà verso una riduzione dei punti gioco, allo stesso tempo si assisterà a una maggiore specializzazione del ruolo del concessionario ed è inevitabile immaginare in questo quadro la presenza di grandi operatori di settore”.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits