• Home
  • News
  • Attualità
  • Progetti contro il gioco patologico: ultimi giorni per presentarli in Lombardia

Progetti contro il gioco patologico: ultimi giorni per presentarli in Lombardia


15 gennaio 2015 | Attualità
segnaposto

Avete progetti contro la ludopatia? La Regione Lombardia li finanzia. E' questo l'invito di Viviana Beccalossi, assessore regionale all’Urbanistica, che ha indetto una versa task force per le iniziative legate al contrasto alla ludopatia. «Con il nuovo anno, infatti - aggiunge Viviana Beccalossi - abbiamo aperto un bando per finanziare progetti mirati a stoppare il dilagare di questo triste fenomeno. In tal senso sollecitiamo i sindaci, dalla più grande città al più piccolo dei Comuni, a dare un primo contributo a questa nostra azione».

«Vogliamo capire - ha spiegato l’assessore Beccalossi - come utilizzare al meglio le risorse che il presidente Maroni ha deciso di destinare a questo settore. Nessuno meglio degli amministratori locali, che ogni giorno si trovano ad affrontare sul proprio territorio questa piaga sociale, può indicarci, anche con l’aiuto delle associazioni, le iniziative più efficaci. Grazie ai contributi raccolti, saremo in grado di costruire un bando il più efficace possibile».

I suggerimenti potranno essere inviati fino al 31 gennaio 2015. Tutte le informazioni si trovano sul sito No Slot della Regione Lombardia. 


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits