• Home
  • News
  • Attualità
  • Riccione(RN): al via nuovo bando per incentivare i titolari di esercizi no slot

Riccione(RN): al via nuovo bando per incentivare i titolari di esercizi no slot


15 novembre 2017 | Attualità
segnaposto

In provincia di Rimini, il sindaco di Riccione, Renata Tosi  ha dichiarato la pubblicazione del bando pubblico riguardante l'assegnazione di contributi ai titolari dei bar per il progetto “Cambia gioco” mirato a contrastare la ludopatia nell'ambito del progetto regionale Slot freE-R per l’anno 2017. Secondo il bando annunciato, è prevista l’erogazione di sei contributi da 800 euro destinato ai titolari di bar che hanno già aderito, o che aderiranno, al progetto slot freE-R, disinstallando entro 30 giorni gli apparecchi da gioco dai loro locali.

"La ludopatia - ha affermato il sindaco Tosi - è una problematica che va affrontata sia sostenendo e curando chi ne è vittima, sia contrastandone la diffusione senza limiti, con azioni di prevenzione nelle scuole e tra gli adulti e forme di riconoscimento a chi sceglie di non mettere slot machine e video poker nei propri locali"


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits