• Home
  • News
  • Attualità
  • Riordino del comparto giochi: la parola a Raffaele Curcio Presidente (Sapar)

Riordino del comparto giochi: la parola a Raffaele Curcio Presidente (Sapar)


16 novembre 2017 | Attualità
segnaposto

All'indomani del Convegno tenutosi in data 15.11.2017 alla presenza del sottosegretario Pier Paolo Baretta, “Gioco legale in Italia: dialogo tra imprese, parti sociali e regolatore” Raffaele Curcio, presidente Sapar, esprime il suo pensiero a riguardo. “Si parla di riordino giochi ma finora il regolatore si è rivolto solamente al settore delle slot. I giocatori di domani oggi giocano soprattutto online. Il problema non sono gli apparecchi che invece a mio giudizio sono stati trattati senza equilibrio, nonostante il settore sia stato costruito dopo anni da soggetti che si sono sempre attenuti alle regole”.

Inoltre ribadisce che l'imposizione fiscale sulle slot negli ultimi tre anni ha causato danni agli esercenti nonché squilibrio e disorganicità.

"Il salto di qualità auspicato dal sottosegretario Baretta lo deve fare per primo il regolatore” conclude Curcio.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits