Roma: sala slot in un "punto verde". Presentata interrogazione


6 ottobre 2014 | Attualità
segnaposto

«Il Movimento 5 Stelle ha presentato interrogazione urgente al fine di fare chiarezza sulla convenzione che il Comune di Roma ha stipulato con la società EuroVivai per la realizzazione e gestione del Punto Verde Qualità a Ponte di Nona. Infatti l'Amministrazione ha dato in concessione ed in uso un area di sua proprietà di ben 100.000 mq. All'interno dell'ex Municipio VIII». Così in una nota i Consiglieri Capitolini del M5S.

«Tali contratti - continua la nota M5s - nati proprio per reperire le risorse necessarie alla creazione ed alla custodia di nuovi parchi pubblici, come espressione di scelte innovative per programmi di riqualificazione ambientale e delle periferie, prevedono che la parte pubblica conceda aeree e fondi per finanziare i progetti (mutui con garanzia fideiussoria del 95% da parte del Comune), ed in cambio i gestori privati oltre alla possibilità di svolgere alcune attività commerciali, garantiscono la manutenzione e l'erogazione di servizi ai cittadini come attrezzature pubbliche, servizi igienici pubblici, centro anziani, parcheggi, area cani ed altro. Da una visione panoramica della zona tramite un noto motore di ricerca internet sembrerebbe, inoltre, che nell'area limitrofa o adiacente il suddetto Punto verde sia sorto un locale denominato "Venezia Bet Palace" che svolge attività di Casinò, Slot machine e scommesse. Considerato che a tutt'oggi la società firmataria della convenzione per il Punto verde di Ponte di Nona non ha adempiuto ai propri obblighi, cioè nessuna delle opere previste all'art. 10 della convenzione, come sopra menzionate, è stata realizzata, né tantomeno le opere di manutenzione del verde il M5s chiede al Sindaco ed alla Giunta quali provvedimenti si intende assumere per garantire la realizzazione delle predette opere e servizi e per sanzionare l'inerzia della società».


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits