• Home
  • News
  • Attualità
  • Tar Veneto sospende licenza a sala giochi per "pericolosità sociale"

Tar Veneto sospende licenza a sala giochi per "pericolosità sociale"


2 luglio 2015 | Attualità
segnaposto

Il Tribunale Amministrativo Regionale Veneto ha confermato il provvedimento di sospensione delle licenze per l'esercizio di raccolta scommesse del 08.04.2015.

A parere del collegio giudicante il ricorso del titolare della sala giochi destinataria del decreto di sospensione non può trovare accoglimento poichè le argomentazioni difensive non rilevano al fine di fornire prova contraria rispetto a circostanze comprovanti una oggettiva "pericolosità sociale" della sala giochi. Il locale "considerato luogo di smercio di sostanza stupefacente ed abituale ritrovo di pregiudicati extracomunitari con irregolare soggiorno" rimarrà temporaneamente chiuso allo scopo di impedire il protrarsi di situazioni di pericolo.


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits