Toscana: sospensione dell'ordinanza Comunale di Prato


19 gennaio 2017 | Attualità
segnaposto

Il provvedimento del Comune di Prato riguardante il divieto di prosecuzione dell'attività di raccolta scommesse in applicazione del limite di distanza ai luoghi sensibili è stato sospeso dal TAR Toscano.

I giudici hanno ritenuto "nel breve lasso di tempo intercorrente sino alla camera di consiglio fissata per la trattazione della domanda cautelare, non sia configurabile con altrettanta immediatezza alcun pregiudizio per l’interesse pubblico tutelato".

 


Condividi

Sostieni ACOGI Onlus

Mondo Acogi

Contatti

ACOGI Onlus
Via Giacomo Matteotti, 95 - 70032 Bitonto (BA)

Tel./Fax: (+39) 080 3741336

Email informazioni: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.
Email Ufficio Stampa: Abilita JavaScript per visualizzare il contenuto protetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere novità e aggiornamenti da ACOGI.


© 2014 - 2020 ACOGI Onlus | P. Iva 90051490093 - Privacy Policy - Credits